1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Partecipazioni italiane: Bpi lancerà opa finalizzata a delisting

QUOTAZIONI Banco Bpm
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Banca popolare italiana procederà al delisting di Partecipazioni italiane, (ex Necchi, di cui detiene il 90%), attualmente sospesa in borsa a tempo indeterminato. Lo ha deciso il cda del 26 gennaio, in conformità alle nuove linee guida dell’istituto che prevedono una focalizzazione sull’attività bancaria “tradizionale” Il delisting avverrà attraverso un’offerta pubblica di acquisto residuale, “eventualmente per il tramite della controllata GLASS Italy bv” si legge in una nota, che raccolga il 10% non già in mano a Bpi. Il cda dell’istituto lodigiano ha invitato quindi il consiglio di amministrazione di Partecipazioni a dismettere della partecipazione del 65,73%
del capitale di Bormioli Rocco e Figlio detenuta per il tramite di Bormioli
Finanziaria. In questo modo la società target sarebbe poco più che una scatola vuota.