Parte la sfida delle piccole imprese alla gelata dei listini

Inviato da Redazione il Lun, 04/05/2009 - 08:14
Parte la sfida delle piccole imprese alla gelata dei listini. La stagione dei collocamenti in Borsa sembra voler chiudere uno dei periodi più negativi a livello mondiale e in Italia si parte dal basso: dietro le quinte si scaldano due nuove matricole, Ikf e Neurosoft, che debuttano all'Aim Italia, il listino junior nato per replicare l'esperienza positiva fatta a Londra. L'Aim originale, grazie a regole semplici e a banche specializzate che fungono da intermediari e garanti ha raccolto in 14 anni 1500 microcapitalizzate. Ikf è una holding di investimento e consulenza che aspetta dal mercato 10 milioni di euro. Neurosoft invece è una software company greca che ha molti clienti in Italia specie tra le società che gestiscono scommesse sportive e giochi. Primi passi di un listino partito da noi nel periodo più negativo, ma che guida il cambio di tendenza.
COMMENTA LA NOTIZIA