1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Parte l’offensiva di Google contro la censura cinese

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Parte l’offensiva di Google contro la censura cinese. La società del famoso motore di ricerca ha fatto sapere che potrebbe chiudere la sua versione in lingua cinese e pertanto anche i suoi uffici dopo aver scoperto un “sofisticato e mirato” attacco informatico che la Cina avrebbe rivolto nei confronti di alcuni gruppi per i diritti umani utilizzando il servizio di posta che Google gestisce, ossia Gmail.