Parte da Trichet la crociata contro le agenzia di rating: stop all'oligopolio -1

Inviato da Redazione il Mar, 13/07/2010 - 09:26
Si stringono di nuovo le maglie dei controlli sulle agenzie di rating. E questa volta la frecciata arriva dall'alto. E' il presidente della Banca centrale europea, Jean Claude Trichet, in un'intervista al quotidiano Liberation pubblicata sul sito della Banca centrale europea, a puntare il dito contro Moody's, Standard & Poor's e Fitch. Secondo il numero uno dell'Eurotower "E' probabilmente opportuno porre fine all'oligopolio globale di tre agenzie". "La agenzie di rating - ha spiegato Trichet - hanno la tendenza ad amplificare i movimenti verso l'alto o verso il basso dei mercati finanziari" e "questo si contrappone alla stabilità finanziaria".
COMMENTA LA NOTIZIA