Parte da Armani il grande risiko della Moda

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Come spiegato oggi in un articolo del Corriere Economia, ora che Roberto Cavalli ha chiuso il tiramolla con il fondo Clessidra e ha nominato la squadra di manager, gli occhi sono tornati su Giorgio Armani. Che secondo molti avrebbe già concluso la vendita del gruppo a L’Oréal. Ipotesi che alla società milanese smentiscono spiegando di essere “molto concentrati sui nuovi progetti”. Oggi secondo più di un osservatore siamo alla vigilia di un nuovo risiko che – caso Armani a parte, le cui eventuali mosse trovano motivazione nel passaggio generazionale – questa volta è provocato dalla necessità di rendere finanziariamente più forti le imprese. Se non in molti casi salvarle, come Mariella Burani o It Holding, quest’ultima finita in amministrazione controllata.