1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Parte l’avventura targata Fiat in Pernambuco: per analisti Brasile diventerà mkt più importante -1

QUOTAZIONI Fiat Chrysler Automobiles
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Missione Brasile andata a buon fine per Fiat. Ieri l’amministratore delegato della casa automobilistica di Torino, Sergio Marchionne, ha presenziato all’inizio di lavori per il nuovo stabilimento brasiliano nello stato di Pernambuco alla presenza del presidente Lula. L’impianto è il secondo sito brasiliano di Fiat dopo quello di Betìm, si svilupperà su un’area di 4,4 milioni di metricubi con investimenti previsti nell’ordine dei 1,3 miliardi di euro, e una capacità di 200.000 veicoli all’anno a partire dal 2014. L’investimento fa parte di un piano di sviluppo 2011-14 di circa 4,3 miliardi destinato ad incrementare di 150.000 veicoli la capacità dello stabilimento storico di Betìm che arriverà a produrre 950.000 unità all’anno portando il totale della capacità in Brasile a circa 1,2 milioni di veicoli con un target di vendite per il gruppo di oltre 1 milione entro il 2014.

Commenti dei Lettori
News Correlate
AUTO

Emissioni diesel: FCA, ci difenderemo con vigore da accuse Usa

Gli Stati Uniti hanno avviato un’azione giudiziaria nei confronti di Fiat Chrysler Automobiles (FCA) per violazione delle leggi sulle emissioni diesel.
In una nota diffusa ieri sera FCA US ha annunciato che “sta esaminando l’atto di citazione, ma è…

AUTOMOTIVE

FCA: Dipartimento di Giustizia ha depositato una causa civile

Confermate le indiscrezioni, il Dipartimento di giustizia statunitense, per conto dell’Agenzia per la Protezione Ambientale (EPA), ha depositato una causa civile in cui accusa Fiat Chrysler di aver utilizzato un software per bypassare i controlli sul…