1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Parolin: “Euro/dollaro, soglia rilevante a 1,3270/50”

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

A poco meno di mezz’ora dalla chiusura dei mercati europei il cambio euro/dollaro ripiega sotto 1,33 e viene scambiato a 1,3280 con un ribasso di circa 0,75 punti percentuali. Sono tuttavia poche le indicazioni certe che si possono trarre dalla seduta odierna a causa della concomitante presenza di rilevanti scadenze tecniche. La precisazione è di Tiziana Parolin, analista di B&S Joint: “Il cambio euro/dollaro si è portato su un importante livello di verifica costituito dal supporto 1,3270/50 che potrebbe fermare la piccola correzione in atto. La sua violazione lascerebbe spazio ad un approfondimento del movimento fino a 1,32/1,3150 ma è difficile fare previsioni accurate in una giornata ricca di scadenze tecniche come è questo venerdì. Per avere un quadro più preciso bisognerà attendere l’apertura di lunedì e vedere se la soglia 1,3270/50 sarà rispettata o meno. C’è da dire oltretutto che settimana prossima molti mercati riarranno chiusi o comunque l’operatività potrebbe essere molto ridotta per le festività pasquali e questo potrebbe intrappolare il cambio in una lateralizzazione tra 1,3250 e 1,3480. Il tutto – conclude Parolin – in un trend di fondo che rimane favorevole all’euro”.