Parmalat/Mps: raggiunto accordo

Inviato da Redazione il Lun, 30/03/2009 - 19:39
Oggi è stato raggiunto un accordo tra Parmalat, in qualità di incorporante di Banca Antonveneta, e Mps.
Secondo tale accordo Mps verserà 19 milioni di euro in cambio della rinuncia da parte del gruppo alimentare a tutte le azioni revocatorie già promosse ed eventualmente proponibili nei confronti del gruppo bancario. Di suo, invece Mps, rinuncierà ad insinuare al passivo delle società in Amministrazione Straordinaria interessate dalla proposta di Concordato il credito derivante dal versamento dell'importo degli accordi transattivi, nonché ogni eventuale ulteriore credito derivante da rapporti pregressi.
COMMENTA LA NOTIZIA