1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Parmalat a testa bassa, la speculazione non scalfisce il titolo

QUOTAZIONI Parmalat
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

L’umore nero del mercato non risparmia Parmalat. Il titolo della società di Collecchio accusa un ribasso del 7,91%, scambiando a quota 2,3225 euro. Anche la speculazione oggi fa un buco nell’acqua. Secondo l’ultimo tam tam di Borsa alcuni fondi internazionali si starebbe organizzando per presentare una lista contro la Granarolo. E tra i nomi di spicco vorrebbero anche il super commissario, Enrico Bondi, che però ha già fatto sapere di volersi ritirare nella sua tenuta ad Arezzo. Alcuni gestori interpellati da Finanza.com approvano questa presa di posizione. “C’è bisogno di un management nuovo indipendente dal mondo bancario, in grado comunque di portare avanti le cause risarcitorie avviate da Bondi. Quest’ultimo ha fatto un buon lavoro, ma ora bisogna che a Parmalat qualcuno che sappia dialogare con il sistema bancario e che non lo affronti solo a muso duro”, spiega un esperto.