Parmalat sulla soglia di Piazza Affari

Inviato da Redazione il Lun, 03/10/2005 - 08:21
Quotazione: PARMALAT
E' quasi tutto pronto per il rientro di Parmalat sul listino di Piazza Affari, dopo la pubblicazione del prospetto informativo già approvato dalla Consob e l'accettazione della proposta di concordato, elaborata dal commissario straordinario Enrico Bondi, votata a larghissima maggioranza da creditori, fornitori ed ex obbligazionisti della vecchia società. Il Tribunale di Parma ha già concesso l'omologazione alla decisione e ora si attende solamente la delibera di Borsa Italiana sull'iscrizione al listino, legata alla possibilità di distribuire tutte le azioni tra oggi e domani, in modo da riuscire a dare il via libera alle contrattazioni magari già mercoledì. Complicati i meccanismi per il calcolo dell'assegnazione delle azioni. A ciascun creditore spetta una percentuale diversa a seconda del soggetto emittente dei bond e non tutte le 69 società del gruppo che hanno emesso obbligazioni sono confluite nella nuova realtà aziendale. Bondi ha selezionato solo quelle del cosiddetto "core business" che operano nel settore del latte e dei derivati del latte.
COMMENTA LA NOTIZIA