Parmalat sale sulla giostra degli ordini d’acquisto. Soluzione Made in Italy in arrivo? -1

QUOTAZIONI Parmalat
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Prima mezz’ora di scambi vivace per Parmalat. Il titolo del gruppo di Collecchio guadagna l’1,94% a 2,41 euro. L’ipotesi di una soluzione Made in Italy sostiene le quotazioni dell’azione. Il numero uno di Intesa SanPaolo, Corrado Passera, spinge in favore di un progetto industriale per Parmalat targato Ferrero in vista di un possibile slittamento dell’assemblea degli azionisti. Mentre da Oltralpe la stampa punta sull’ipotesi di un’alleanza italo-francese nell’azionariato del gruppo di Collecchio con Lactalis che potrebbe essere disponibile a creare una holding di controllo insieme alla famiglia di Alba.