Parmalat protagonista sul Ftse Mib in scia a "effetto Danone"

Inviato da Redazione il Ven, 23/10/2009 - 10:36
Quotazione: PARMALAT
Quotazione: DANONE
L'effetto Danone spinge al rialzo Parmalat a Piazza Affari. Il titolo del gruppo alimentare italiano, il migliore del Ftse Mib, segna un progresso del 2,84% a 1,954 euro per azione. A mettere di buon umore l'azione le indicazioni arrivate questa mattina dal rivale francese Danone. Il gruppo transalpino ha rilasciato un fatturato trimestrale in linea con le attese a 3,78 miliardi di euro e ha confermato gli obiettivi per i prossimi mesi. Nel secondo semestre del 2009 si dovrebbe assistere a una crescita delle vendite (escluso gli effetti di consolidamento e di cambio) vicina al 4%, mentre sull'intero anno si attende un aumento dell'Ebit margin tra i 60 e i 70 punti base.
COMMENTA LA NOTIZIA