1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Parmalat: pm Parma chiudono indagini Eurolat, Geronzi nell’elenco

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Concluso dalla procura di Parma il filone delle indagini riguardanti la vendita di Eurolat a Parmalat da parte della Cirio di Sergio Cagnotti. I pm hanno depositato l’atto di chiusura delle indagini, dove sono ipotizzati i reati di bancarotta e bancarotta fraudolenta, indirizzati a 20 indagati tra i quali il presidente di Capitalia Cesare Geronzi e Sergio Cragnotti. Il presidente di Capitalia sarebbe indagato per concorso in bancarotta in quanto grazie alla vendita di Eurolat, a prezzi che la procura stima come gonfiati, il gruppo romano sarebbe rientrato dell’esposizione con Cirio. Gli indagati hanno ora 20 giorni di tempo per depositare le memorie del caso, prima di andare davanti al giudice per le indagini preliminari. Da ricordare che Geronzi è stato sospeso per due mesi dalle cariche societarie nell’ambito del filone d’indagine sulla vendita, sempre a Parmalat, della Ciappazzi, per la quale vi è un’ipotesi anche di usura.