Parmalat: newco con Ferrero in maggioranza

Inviato da Redazione il Ven, 25/03/2011 - 14:57
Una newco con Ferrero in maggioranza (60-70%) e Intesa Sanpaolo in minoranza (30-40%). È questa la soluzione Made in Italy secondo la ricostruzione proposta da Il Messaggero. Il giornale della Capitale segnala che "in queste ore i legali stanno definendo il term sheet per costituire il veicolo che dovrà difendere l'italianità di Parmalat, come vuole il Governo, che ha varato il decreto per consentire il rinvio a giugno dell'assemblea di Collecchio". In sostanza si tratta di un piano, prosegue il giornale, che ricalca il format di Cai e Telco, con Intesa che interviene direttamente nell'equity oltre che nel finanziamento.
COMMENTA LA NOTIZIA