1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Parmalat: Mediobanca conferma neutral dopo elezione lista Bondi

QUOTAZIONI Parmalat
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Ieri a Parma è stato il Bondi-day. La lista presentata da Lehman Brothers che aveva la sua punta di diamante nel super commissario ha stravinto. Il grande risanatore ha raccolto il 98% dei consensi. E gli analisti cosa ne pensano? Gli esperti di Mediobanca nella nota uscita oggi e raccolta da Finanza.com sottolineano che la scelta di Bondi come Ceo del gruppo lattiero-caseario potrebbe rappresentare una garanzia per ciò che riguarda le cause legali ancora in fase di definizione e di chiusura. “Tuttavia noi aspettiamo una migliore definizione delle azioni legali prima di assumere una posizione positiva su Parmalat”, spiegano nel report. Gli analisti della prestigiosa merchant bank hanno infatti confermato la raccomandazione neutral sull’azione, indicando un valore pari a 1,30-1,50 euro per le attività industriali e attribuendo un potenziale rialzista aggiuntivo al fair value compreso in un range dall’1,17 all’1,85 euro per azione in relazione alle azioni legali.