1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Parmalat, intesa tra obbligazionisti e società di revisione

QUOTAZIONI Parmalat
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

E’ stato raggiunto un importante accordo tra il comitato degli obbligazionisti Parmalat del Sanpaolo Imi e le società di revisione Dianthus e Deloitte & Touche. Sono state le stesse società di revisione a firmare la proposta di risarcimento transattiva. In totale sono 32 mila i clienti dell’istituto torinese che si sono costituiti parte civile nel processo sul crack del gruppo alimentare di Collecchio e questa offerta ricalca le richieste già concordate da Federconsumatori. Un’offerta definita “ragionevole e conveniente” dal comitato degli obbligazionisti. Al momento non si conosce ancora l’ammontare complessivo dei risarcimenti: “sarà stabilito in base al numero di obbligazionisti che accetterà la proposta” fanno sapere da Deloitte & Touche.