1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Parmalat in grande spolvero, Bondi a Londra da Lehman

QUOTAZIONI Parmalat
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Parmalat corre veloce a Piazza Affari e al momento fa registrare un balzo del 3,37%, andandosi a posizionare a 2,4725 euro. Alla lista “pro Enrico Bondi” promossa da Lehman Brothers con il supporto di Mediobanca non si contrapporrà alcuna lista concorrente. Vi saranno invece due liste di minoranza, di cui una presentata da Credit Suisse First Boston, che avranno l’obiettivo di accedere ad almeno due posti in cda. A fare il pieno sarà dunque la lista Bondi con 9 poltrone su 11 e alla quale si è aggiunta l’adesione di Vittorio Mincato, ex amministratore delegato Eni e attuale presidente di Assonime. Della squadra di consiglieri dovrebbero poi fare parte altri nomi illustri: Raffaele Picella, Guido Angiolini, Umberto Tracanella, Marco De Benedetti, Andrea Guerra, Carlo Secchi e Ferdinando Superti Furga. Quest’oggi, tra l’altro, Bondi si trova proprio a Londra per incontrare i vertici di Lehman Brothers e gli altri soci esteri che hanno deciso di candidarlo, candidatura che sembra piacere in questo ultimo giorno di ottobre agli investitori di Borsa.