Parmalat finisce sul fondo del Ftse Mib dopo taglio rating di Nomura

Inviato da Daniela La Cava il Ven, 15/01/2010 - 10:41
Quotazione: PARMALAT
Fitti ordini di vendita su Parmalat a Piazza Affari. Il titolo del gruppo alimentare di Collecchio registra un ribasso di poco superiore all'1% dopo la bocciatura di Nomura. L'ufficio studi della banca giapponese ha infatti ridotto la raccomandazione su Parmalat da "neutral" a "reduce", citando "le preoccupazioni legate alla situazione in Venezuela e al costo del latte". Nella nota pubblicata oggi e incentrata sul settore alimentare europeo, gli esperti di Nomura, che mantengono una visione "bearish" sul comparto, hanno bocciato anche il titolo Unilever e quello L'Oréal. Il gruppo teutonico ha visto la sua raccomandazione scendere da "buy" a "reduce", mentre il big francese ha incassato il rating "neutral" dal precedente "buy" dopo le recenti performance positive dell'azione. La svizzera Nestlé e la tedesca Henkel sono invece nella "conviction buy" della banca nipponica.
COMMENTA LA NOTIZIA