1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Parmalat, estranee al gruppo le azioni giudiziarie in Usa

QUOTAZIONI Parmalat
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il 28 novembre 2005 Bank of America aveva emesso un comunicato avente ad oggetto azioni giudiziarie promosse negli Stati Uniti contro Parmalat dai liquidatori di Food Holdings Ltd., Dairy Holdings Ltd. e Parmalat Capital Finance. Ebbene, questa mattina il gruppo alimentare, sempre tramite una nota stampa, rende noto che “tali azioni giudiziarie sono del tutto estranee a qualsivoglia iniziativa di Parmalat S.p.A.”. Tali società, secondo quanto riportato dalla società guidata da Enrico Bondi, sono fuori dal controllo della procedura di amministrazione straordinaria del gruppo Parmalat e sono altrettanto estranee al controllo di Parmalat S.p.A. La società di Collecchio tuttavia sottolinea che “soggetti indipendenti quali i liquidatori delle società sopra citate sono giunti alle medesime conclusioni di Parmalat S.p.A. in merito all’operato di Bank of America ed hanno quindi anch’essi agito in giudizio contro quest’ultima”. In ogni caso, Parmalat si riserva di sottoporre i fatti sopra esposti alle autorità competenti, in quanto potenzialmente idonei ad influire negativamente sull’andamento del titolo.