Parmalat debole a Piazza Affari dopo sconfitta in tribunale

Inviato da Valeria Panigada il Lun, 21/09/2009 - 10:26
Quotazione: PARMALAT
Inizio di seduta difficile per Parmalat. Il titolo del gruppo di Collecchio mostra in questo momento un calo dell'1,87% a 1,832 euro. Venerdì sera Parmalat ha fatto sapere che il tribunale di New York ha rigettato l'azione intentata dalla società contro Grant Thornton, in base all'eccezione di "in pari delicto" sollevata dalla società di revisione. Non vi sarà quindi alcun processo. La società italiana ha annunciato che ricorrerà in appello, in quanto "ritiene che la decisione sia errata". Nessuna sorpresa invece per gli analisti di Equita che già assegnavano valore zero a questa causa: "Nessun impatto sulla nostra valutazione, che ipotizzava comunque un cash nullo da questa causa", si legge nella nota odierna. Il rating rimane dunque fermo a hold con target price di 1,82 euro.
COMMENTA LA NOTIZIA