Parmalat: da Intesaconsumatori esposto a Consob su nuovo cda

Inviato da Redazione il Lun, 31/10/2005 - 17:26
Quotazione: PARMALAT
Chi speculò nei momenti drammatici di Parmalat, quando negli ultimi giorni del 2003 il titolo crollò inesorabilmente sotto il peso dei 14 miliardi di euro di debiti netti, deve essere escluso dal cda della nuova Parmalat. A chiederlo è Intesaconsumatori, che ha presentato un esposto alla Consob per accertare che abbia venduto e comprato i titoli di Parmalat subito prima e dopo il ritorno a Piazza Affari del gruppo di Collecchio. L'associazione di consumatori ha chiesto anche che un rappresentante dei risparmiatori designato dalle associazioni venga inserito nel Cda di Parmalat.
COMMENTA LA NOTIZIA