Parmalat corre in controtendenza, Dresdner taglia il target price a 1,9 euro

Inviato da Redazione il Mer, 22/10/2008 - 13:46
Quotazione: PARMALAT
Dopo il crollo del 20% della vigilia, Parmalat viaggia in rialzo in controtendenza rispetto al mercato a Piazza Affari: al momento le azioni del gruppo alimentare di Collecchio fanno segnare un progresso del 3,53%, a quota 1,319 euro, dopo avere già raggiunto un massimo intraday a 1,338 euro. Come noto, ieri Parmalat ha inciampato sulla notizia che il Tribunale del New Jersey non ha accolto la richiesta di danni a Citigroup dalla società italiana. Dopo tale news, gli esperti di Dresdner Kleinwort hanno deciso di adottare un approccio più conservativo per via delle vicende giudiziarie ancora in corso: il target price scende da 2,2 a 1,9 euro mentre la raccomandazione rimane "add" (aggiungere le azioni in portafoglio).
COMMENTA LA NOTIZIA