Parmalat: contro Opa della cordata italiana dovrebbe avvicinarsi a 5 mld, ma la Borsa non ci crede -2-

Inviato da Alberto Bolis il Mar, 26/04/2011 - 14:05
Quotazione: PARMALAT
"Il Governo può stringere i tempi per creare una lista che al momento è molto fumosa. Infatti, non si conosce nel dettaglio il contributo della Cassa Depositi e Prestiti e il ruolo di Intesa SanPaolo e delle altre banche che andrebbero a formare un'eventuale cordata italiana", spiega un analista di una primaria banca italiana interpellato da Finanza.com. L'unica soluzione all'orizzonte è una "contro Opa intorno a 2,80 euro per azione. In sostanza la cordata italiana dovrebbe sborsare quasi 5 miliardi di euro per strappare Parmalat dalle mani di Lactalis", aggiunge il broker. Ma il mercato per ora non ci crede e il titolo Parmalat balza di quasi 12 punti percentuali, avvicinandosi al prezzo dell'Opa lanciata dai francesi.
COMMENTA LA NOTIZIA