Parmalat: la causa intentata contro Grant Thornton potrebbe tornare in Illinois

Inviato da Luca Fiore il Mer, 19/01/2011 - 12:45
Quotazione: PARMALAT
Il 18 gennaio 2011 la Corte d'Appello del Secondo Circuito ha stabilito che il Tribunale Federale Distrettuale di New York ha erroneamente applicato la legge fallimentare nell'ambito della causa intentata da Parmalat contro Grant Thornton. Lo ha annunciato la società di Collecchio in una nota.

Il Tribunale Federale ha così dato ragione alla società italiana, che riteneva che l'organo Federale avrebbe dovuto astenersi dal trattare la causa, di competenza del Tribunale dello Stato dell'Illinois (dove la società italiana aveva iniziato la causa). La Corte d'Appello ha rimandato al Tribunale Distrettuale di New York, affinché questo riconsideri, applicando lo standard corretto, la domanda di astensione avanzata da Parmalat.
COMMENTA LA NOTIZIA