1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Parmalat, a Bondi a al suo team 32 milioni per il salvataggio

QUOTAZIONI Parmalat
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il salvataggio della Parmalat e delle sue migliaia di dipendenti è costato allo Stato circa 32 milioni. Il direttore della sezione sviluppo e competitività del ministero dell’Industria starebbe per firmare il provvedimento per pagare la parcella a Enrico Bondi e allo staff di contabili legali che hanno pilotato Collecchio fuori dal crack, prendendone le redini da fine 2003 fino al ritorno in bonis dello scorso autunno. La cifra dello “stipendio” per il team è stata stabilita in base a una formula prevista dal decreto Marzano per procedure di questo tipo e quindi non è stata nè richiesta nè quantificata da Bondi. Lo sblocco del pagamento arriva in un momento di grande tensione tra il numero uno di Parmalat e le banche. Gli istituto di credito – nella scomodissima posizione di soci ma anche di controparti in tribunale di Collecchio – hanno formalizzato ieri all’esecutivo dell’Abi il loro malumore per le prese di posizione di Bondi.