1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Parmalat: bocche cucite alla Lactalis. No comment su indiscrezioni contatti Ferrero

QUOTAZIONI Parmalat
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Bocche cucite alla Lactalis. “Per policy non commentiamo le indiscrezioni”, ha così risposto il deputy general manager di Lactalis e presidente del gruppo Lactalis Italia, Antonio Sala, alle indiscrezioni di stampa estere che parlano di contatti in corso tra Besnier, Ferrero e Intesa SanPaolo. Il colosso francese Lactalis e il gruppo di Alba Ferrero si sono incontrati martedì per trovare la quadra su Parmalat, ha segnalato il quotidiano francese, Les Echos. Secondo la ricostruzione del giornale, Ferrero avrebbe messo sul piatto a Emmanuel Besnier 1,5 miliardi per il 29% di Parmalat comprato da Lactalis recentemente ma il patron del gruppo francese avrebbe detto no. Gli italiani a questo punto avrebbero fatto una seconda offerta, che prevede la creazione di una holding comune per controllare il gruppo di Collecchio, a cui potrebbero aderire altri investitori come Granarolo, Intesa, Unicredit e Mediobanca.