1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Parmalat avanza del 2,34% in Borsa all’indomani dell’accordo con Banco Popolare

QUOTAZIONI Parmalat
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Prosegue la corsa rialzista di Parmalat a Piazza Affari. Il titolo del gruppo alimentare di Collecchio, che ieri ha chiuso le contrattazioni in rialzo dello 0,51% a 1,370 euro, avanza quest’oggi sul listino milanese del 2,34% a 1,402 euro per azione (massimo intraday a 1,412 euro). Ieri, Parmalat ha reso noto di avere firmato un accordo con Banco Popolare per chiudere la revocatoria, da cui incasserà 24 milioni di euro senza impatti negativi a conto economico, avendo già provveduto a suo tempo ad adeguati accantonamenti. “Stimiamo un valore dell’operazione di circa 80 milioni, e quindi un ratio di ripresa del 30% circa contro il 20% atteso – commentano gli analisti di Equita in una nota diffusa oggi -. Questo ha un impatto marginale sulla valutazione del titolo, ma la notizia è comunque positiva visto l`incalzante ritmo di accordi annunciati nelle ultime settimane”.