Parmalat, assegnate azioni a creditori per 1,284 mln

Inviato da Redazione il Mar, 21/03/2006 - 16:34
Quotazione: PARMALAT
Parmalat ha reso noto che, a seguito del procedimento di accreditamento delle azioni ai creditori del gruppo di Collecchio, il capitale sociale e' aumentato di 1.284.518 euro, passando da 1.625.284.994 a 1.626.569.512 euro. L'aumento è dovuto a conversione di warrant e a crediti privilegiati per i quali è stato richiesto il passaggio a chirografari con assegnazione di 1.083.289 azioni. Ad oggi ancora il 4,9% del capitale sociale è in conto deposito presso Parmalat spa, di cui: l'1,4% del capitale sociale, in proprietà a creditori commerciali nominativamente individuati, attualmente depositate presso l'intermediario Parmalat S.p.A. in gestione accentrata Monte Titoli (rispetto a n. 25.454.893 azioni al 24/02/06); il 3,5% del capitale sociale, intestate a Fondazione Creditori Parmalat, di queste: 120.000 azioni sono riconducibili al capitale sociale iniziale di Parmalat(invariate rispetto al 24/02/06); - 57.439.073, pari al 3,5% del capitale sociale, si riferiscono a creditori ad oggi non ancora manifestatisi (rispetto a n.ro 60.088.728 azioni al 24/02/06).
COMMENTA LA NOTIZIA