1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Parmalat: per 160 milioni Bondi rinuncia a revocatorie su Nextra-2

QUOTAZIONI Parmalat
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

L’ipotesi transattiva studiata da Nextra sgr per chiudere il contenzioso con Parmalat relativo al bond da 300 milioni acquistato e ceduto dopo poco tempo, non rappresenta un’implicita ammissione di un’azione dolosa. Lo ha precisato la società ribadendo “l’assoluta correttezza dei propri comportamenti e l’ovvia
ignoranza dello stato di insolvenza di Parmalat”. Nextra è giunta all’accordo con il commissario Enrico Bondi per “scongiurare
il rischio di essere anche solo coinvolta in lunghe controversie giudiziarie e, ancor prima, per
evitare qualsiasi turbamento nei risparmiatori che ad essa si affidano per la gestione dei loro
patrimoni”.