1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Parisi: Italia a rischio Troika, crisi banche venete da risolvere prima di elezioni

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

“Le banche venete rischiano il fallimento e quindi è molto importante accelerare prima possibile l’aumento di capitale per potere fare in modo di metterle in sicurezza e va fatto prima delle elezioni, perché se si dovesse votare in mezzo noi potremmo avere una crisi molto forte”. E’ quanto affermato da Stefano Parisi, fondatore del movimento Energie per l’Italia, intervistato a Mix 24 su Radio 24. L’ex Forza Italia e candidato sindaco di Milano nel 2016, sollecitato sulla presenza o meno di un rischio Troika per l’Italia, ha ammesso che il rischio c’è assolutamente “perché se sommiamo risanamento di finanza pubblica e questione bancaria, abbiamo un rischio Troika che vuol dire tasse sul patrimonio, vuol dire erosione dei nostri risparmi, che vuol dire dare un colpo mortale alle aziende che invece in questi anni sono riuscite a sopravvivere a questa lunga crisi”.

Commenti dei Lettori
News Correlate
CORPORATE GOVERNANCE

Zucchi: nominato il nuovo Direttore Finanziario

Il Cda della Vincenzo Zucchi ha annunciato che Antonio Bulfoni è stato nominato Direttore Finanziario e Dirigente Preposto alla redazione dei documenti contabili societari. “Laureato in Economia e Commercio presso …

Raccomandazioni specifiche per paese

UE avverte l’Italia: “sforzo” dello 0,3% del PIL nel 2018

C’è un rischio di deviazione significativa dal percorso verso l’obiettivo di medio termine, per questo l’Ecofin ha chiesto all’Italia uno sforzo strutturale di almeno lo 0,3% del Pil nel 2018. …

Proposta legge orari negozi

Confcommercio: “Su liberalizzazione disponibili al confronto”

La Confcommercio plaude all’iniziativa del governo sul freno alla liberalizzazione degli orari dei negozi presentata nei giorni scorsi. “Prendiamo atto dell’intenzione del Governo e del Parlamento di intervenire per regolamentare …

Bollettino economico luglio

Bankitalia: in calo Npl, – 1,7% nel I trimestre

In calo l’incidenza dei crediti deteriorati sul totale dei finanziamenti erogati dalle banche. Lo indica Bankitalia nel Bollettino mensile di luglio. “Nei primi tre mesi del 2018 il flusso dei …