1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Parigi porge la mano per far pace con l’Italia

QUOTAZIONI Enel
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il ministro dell’Economia francese Thierry Breton ha convocato i corrispondenti italiani affidando loro un messaggio di pace dopo le divisioni che il caso Enel-Suez-Gas de France ha provovato tra i due Paesi: “Voglio ristabilire un clima di fiducia con l’Italia, ho fatto il possibile perchè l’Enel avesse la reciprocità in Francia: in questo senso, l’accordo con Edf è ormai vicino alla firma”. Gesto nobile, ma forse non sufficiente e dettato dalle notizie pubblicate sulla stampa francese su una “rinuncia” da parte di Enel, notizie in realtà non confermate su più fronti visto l’atteggiamento di Bruxelles che sta esaminando il dossier, dalle riserve del governo belga e dagli stessi vertici dell’Enel che hanno approntato un piano alternativo.