1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Il Pakistan dopo l’assassinio della Bhutto sotto la lente delle agenzie di rating -1

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La posizione fiscale del Pakistan e la sua bilancia dei pagamenti potrebbe uscirne indebolita se la stabilità politica non verrà ritrovata nel Paese a un passo dalle elezioni. E’ questo il commento telefonico rilasciato da Thomas Byrne, credit analyst for Moody’s Investors Service all’agenzia Bloomberg. La percezione dei rischio default in Pakistan sui debiti denominati in dollari è salito al livello più alto in questo mese dopo la notizia dell’assassinio dell’ex primo ministro Benazir Bhutto. Gli esperti Moody’s ha confermato il rating sul debito del Pakistan a B1 con outlook negativo.