Padoan: vera crescita passa per riforme strutturali

Inviato da Flavia Scarano il Mer, 28/05/2014 - 13:11
"La vera crescita non passa per scorciatoie ma da misure strutturali". Così il ministro dell'Economia, Pier Carlo Padoan, durante il Forum della PA. "L'Europa si trova di fronte a un bivio tra una crescita asfittica e una velocità diversa. La differenza è nelle mani dei policy makers europei e, in particolare, del governo italiano", ha proseguito il responsabile di via XX settembre, dicendosi convinto che la presidenza italiana dell'Ue "saprà dare una svolta". "L'Italia ha tutte le carte in regola per porsi questi obiettivi, è un grande paese fondatore. Ha tutte le carte in regola sia per lo sforzo di riforma sia per il continuo aggiustamento di finanza pubblica, sia per le proposte che verranno rese note". Sul tema dei debiti della Pa, per Padoan la cifra da prendere come punto di riferimento è quella di "60 miliardi, di cui 52,5 di debiti commerciali e il resto di debiti fiscali".
COMMENTA LA NOTIZIA