1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Padoan: quantitative easing appropriato per l’Eurozona, disoccupazione minaccia numero uno

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Pier Carlo Padoan si schiera a favore di un quantitative easing in salsa europea, tema ormai centrale sui mercati finanziari dopo l’apertura di giovedì scorso da parte di Mario Draghi. “Il quantitative easing sarebbe appropriato per l’Eurozona“, ha dichiarato il ministro dell’Economia in un’intervista concessa alla CNN e riportata sul sito del Tesoro. Padoan ha inoltre dichiarato che l’inflazione molto bassa rende molto difficile l’aggiustamento del debito pubblico e il rilancio della competitività per i Paesi sotto pressione.

In febbraio l’inflazione nella zona euro si è attestata allo 0,7%, mettendo a segno un nuovo calo rispetto allo 0,8% e decisamente lontana rispetto all’1,8% dello stesso mese dello scorso anno. Ma la minaccia principale al progetto europeo, secondo il ministro Padoan, è rappresentata dall’alta e persistente disoccupazione. Per il responsabile di via XX Settembre è necessario combinare politiche di stimolo alla domanda e facilitazione del mercato del lavoro, come il Jobs Act.
 
Sulle riforme del governo Renzi, che questa sera presenterà il Def (Documento di economia e finanza), Padoan ha sottolineato che le opposizioni alle spinte riformatrici sono segnali che si va nella giusta direzione.

Commenti dei Lettori
News Correlate
CALCIO

Juventus: acquisizione definitiva del calciatore Juan Cuadrado

La Juventus, che ieri si è laureata Campione d’Italia per il sesto anno consecutivo, ha emesso una nota per annunciare che “a seguito del verificarsi delle prestabilite condizioni contrattuali”, è scattato l’obbligo di acquisto a titolo definitivo da…

COLLOCAMENTO AZIONI

Emak: Yama avvia un collocamento sul 10% del capitale

Yama Spa, azionista di maggioranza di Emak con il 75,185% del capitale, ha avviato la cessione di massime 16,4 milioni di azioni, corrispondenti a circa il 10% del totale. Il collocamento verrà realizzato attraverso una procedura di accelerated book …

AIM

Safe Bag: titolo in asta di volatilità dopo massimo storico

Asta di volatilità per il titolo Safe Bag che, in rialzo del 15,77% a 3,46 euro, oggi ha fatto segnare un nuovo massimo storico a 3,466 euro.

La società, quotata sul listino AIM Italia, ha annunciato di aver vinto la gara presso l’aeroporto inte…

Euribor: tre mesi fissato a -0,329%

Il tasso Euribor a tre mesi è stato fissato questa mattina a -0,329%, in rialzo rispetto al fixing di venerdì 19 maggio che era pari a -0,331 per cento. …

Spread Btp-Bund a 173 punti base, rendimento al 2,12%

Lo spread tra il Btp a dieci anni e il Bund tedesco si attesta a 173 punti base. Il rendimento del bond decennale italiano sul mercato secondario è pari al 2,12%, mentre il tasso del Bund con pari scadenza viaggia in area 0,39 per cento.