Pace fatta tra Intel e Amd: il gigante dei chip versa 1,25 mld per chiudere contenziosi

Inviato da Redazione il Ven, 13/11/2009 - 08:23
Quotazione: INTEL CORPORATION
Pace fatta tra Intel e Amd. La regina dei microprocessori verserà 1,25 miliardi di dollari alla piccola rivale in cambio dell'archiviazione di tutti i procedimenti legali intentati da Intel negli Usa e in Giappone e dell'adozione da parte della stessa Intel di una serie di regole di condotta commerciale. Intanto i due gruppi americani hanno anche siglato un accordo quinquennale di licenza incrociata per alcuni brevetti. Il tutto, nell'ottica di Amd, permetterà una competizione più corretta sui chip, anche se naturalmente non cambia il quadro di mercato e la leadership di Intel nel settore, forte di una quota di mercato dell'80 per cento.
COMMENTA LA NOTIZIA