Oz Minerals: Macquarie cambia idea su proposta per azzerare debito gruppo

Inviato da Micaela Osella il Mer, 10/06/2009 - 11:55
Il gruppo australiano, Macquarie Group, ha ritirato il suo appoggio alla proposta da 1,4 miliardi di dollari per ricapitalizzare la società mineraria australiana, Oz Minerals. Lo ha riportato il quotidiano The Australian in un articolo particolareggiato, citando fonti non identificate ma vicine all'operazione. Macquarie aveva proposto alla società un piano che avrebbe portato all'azzeramendo del debito.
COMMENTA LA NOTIZIA