OZ Minerals: accordo per vendere miniera non sviluppata in Indonesia

Inviato da Micaela Osella il Ven, 24/04/2009 - 11:07
La società mineraria australiana, OZ Minerals, ha raggiunto un accordo per vendere la miniera non ancora sviluppata nella penisola di Sumatra alla società cinese, China Sci-Tech Holdings. La cessione del sito - comunica il gruppo - permetterà ad OZ Minerals di ripagare con più facilità il suo debito. Il prezzo di cessione da 211 milioni di dollari è in linea con le indicazioni rilasciate dal direttore finanziario di OZ, Andrew Michelmore un mese fa.
COMMENTA LA NOTIZIA