1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Outokumpu: Credit Suisse abbassa l’outlook per il 2011

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La compagnia mineraria finlandese Outokumpu resta underperform per Credit Suisse a causa della debole performance operative. I risultati trimestrali evidenziano Eps debole ed Ebit inferiore alle attese, quindi le previsioni 2011 di Credit Suisse vengono ridimensionate da 243 a 133 milioni di euro. Restano invece invariate le previsioni per il 2012 a 309 milioni di euro e per il 2013 a 459 milioni di euro, in vista di probabili maggiori tagli ai costi. È infatti di 100 milioni di dollari l’entità dei tagli annunciati da Outokumpu. Il target price resta a 5 euro, il titolo scambia a 9 volte rispetto all’Ebitda del 2012.