1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Macroeconomici ›› 

Outlook Ocse: crescita globale più debole causa rallentamento economie emergenti

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La crescita del Pil dei 34 Paesi Ocse dovrebbe accelerare dal tasso dell’1,2% di quest’anno a +2,3% nel 2014 e +2,7% nel 2015. E’ quanto emerge dall’Outlook diffuso oggi dall’Ocse che vede l’economia mondiale crescere ad un tasso del 2,7% quest’anno prima di accelerare a +3,6% nel 2014 e +3,9% nel 2015. “Il ritmo della ripresa mondiale è più debole rispetto alle previsioni dello scorso maggio – rimarca il report dell’Ocse -in gran parte a causa del peggioramento delle prospettive di alcune economie emergenti”.