L'ottava dei listini europei inizia con il segno più

Inviato da Luca Fiore il Lun, 28/04/2014 - 18:04
Quotazione: ASTRAZENECA
Quotazione: ALSTOM
Nonostante le tensioni in arrivo dal fronte geopolitico, gli aggiornamenti relativi l'attività di M&A (fusioni e acquisizioni) permettono ai listini europei di terminare la prima seduta della settimana con il segno più. A Madrid l'Ibex ha terminato con un incremento dello 0,14% a 10.320,9 punti mentre il listino britannico, il Ftse100, ha guadagnato lo 0,22% a 6.700,16. Guadagni modesti anche per il Cac40 (+0,38% a 4.460,53) e per il Dax (+0,48% a 9.446,36).

Pfizer ha confermato l'interesse per la britannica AstraZeneca (+14,83%), un deal da 100 miliardi di dollari, mentre secondo quanto riportato da Bloomberg il governo francese non si opporrà all'offerta di General Electric per Alstom (titolo sospeso).
COMMENTA LA NOTIZIA
Yu Yu Yu scrive...
theplanner scrive...