1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Rating ›› 

Ote: Ubs alza tp a 26,50 euro dopo trimestrale positiva

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

I risultati del primo trimestre dimostrano che Ote è sulla strada giusta. Così la pensano gli analisti di Ubs, che hanno analizzato i dati trimestrali del gruppo greco. “Le perdite di abbonati sono limitate e molto inferiori alle previsioni, mentre il business dell’Adsl si sta sviluppando velocemente. Il margine Ebitda al 35% è un buon numero e crediamo continuerà a salire”, osservano gli esperti nella nota diffusa oggi. Ma non solo. Oltre alla performance operativa, il broker svizzero rimane fiducioso anche sulla strategia futura. “La società ha formalizzato l’approvazione per un buy back del 10%. Ci aspettiamo ulteriori catalizzatori anche in altre aree aziendali”, affermano gli analisti. Convinto di un futuro brillante e di un momento solido e favorevole, Ubs alza le stime di Ebitda 2007-2009 del 2% insieme a quelle dell’utile per azione del 6%. La raccomandazione rimane buy, mentre il target price viene portato da 24,50 a 26,50 euro.