1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Oslo la città più cara, Zurigo quella più ricca (studio Ubs prezzi e salari)

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Oslo, Zurigo e Ginevra. Sono le tre città che occupano i tre gradini del podio tra le più care al mondo secondo i dati emersi dallo studio “Prezzi e salari – un raffronto globale del potere d’acquisto”. Seguono Copenhagen, Stoccolma e Tokyo. Lo studio prende in considerazione 73 città di tutto il mondo. Tra le italiane Roma si colloca al 22mo posto e Milano al 34mo. I prezzi per il paniere scelto, comprendente 122 beni e servizi, risultano particolarmente convenienti a Mumbai, Manila e Delhi. L’aggiornamento dello studio sui prezzi e salari curato dalla banca elvetica, che prende conto dell’inflazione accumulata, della crescita del prodotto interno lordo e delle variazioni intervenute nei tassi di cambio rispetto allo studio del 2009, evidenzia un calo dei prezzi nelle città statunitensi rispetto agli anni precedenti. Inversione di tendenza in buona parte dovuta al deprezzamento del dollaro americano rispetto alle altre valute mondiali.
Per quanto concerne invece il potere d’acquisto, i lavoratori di Zurigo, Sidney e Lussemburgo godono di quello più elevato in funzione del proprio salario orario netto, con Zurigo che risulta anche quella con livelli salariali più elevati. Tra i mercati emergenti oggetto dello studio, che si muovono su un livello pressoché simile, Doha e Shanghai fanno registrare una notevole crescita del prodotto interno lordo, migliorando le proprie posizioni. A livello di potere d’acquisto Milano sopravanza Roma attestandosi al 27mo posto rispetto al 41mo della capitale. Il capoluogo lombardo risulta al 26mo posto come livello dei salari, mentre Roma è al 31mo.