1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Oro: l’uscita di scena di Summers spinge i prezzi

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Tornano a crescere le quotazioni dell’oro dopo il rosso di oltre cinque punti percentuali messo a segno la scorsa settimana. Segno più al Comex per il future più scambiato, quello con consegna dicembre, che in questo momento sale di oltre un punto percentuale a 1.321,9 dollari l’oncia. L’uscita di scena nella corsa alla successione di Bernanke da parte di Larry Summers sta spingendo le quotazioni del metallo giallo perché elimina il concorrente meno “colomba” del gruppo dei papabili.

In lizza restano l’ex vice presidente Donald Kohn e l’attuale vice, Janet Yellen. La seconda, in pole position, è da sempre considerata “qe-friendly”, favorevole cioè agli stimoli monetari per rilanciare la prima economia, e potrebbe ritardare l’uscita di scena degli stimoli monetari.