1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

L’oro torna sopra quota 1.400 dollari

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il forte calo delle quotazioni del dollaro in seguito alle deludenti indicazioni arrivate dal mercato del lavoro Usa stanno contribuendo al balzo delle quotazioni dell’oro. Il metallo giallo si è riportato a quota 1.400 dollari l’oncia, in rialzo di oltre l’1%.
A novembre negli Usa sono stati creati solo 39 mila posti di lavoro nel settore non agricolo. Il consensus era di un progresso di 150 mila unità. A ottobre erano stati creati 172 mila posti di lavoro (dato rivisto al rialzo da 151 mila annunciati un mese fa).