Oro: settimana con all'insegna della debolezza per il metallo giallo

Inviato da Luca Fiore il Ven, 09/05/2014 - 17:13
Lieve segno più per il derivato con consegna giugno sull'oro scambiato al Comex che a 1.289 dollari l'oncia fa segnare un calo settimanale di un punto percentuale. Lunedì prima e mercoledì poi i prezzi si sono spinti fino ai 1.315 dollari in scia delle notizie in arrivo da Kiev ma i rialzi sono risultati di breve durata e alla prima occasione utile gli operatori hanno incassato i profitti.

Siamo entrati in lateralità tra 1.286 e 1.292 dollari, rileva Davide Marone, analista di DailyFX.it. "Possibili gli acquisti subito sopra verso 1.296 che appare però un livello di maggiore conferma per comprare verso 1.302", continua l'esperto. "Sotto 1.286 sensate le vendite anche in modalità stop entry".


TAG:
COMMENTA LA NOTIZIA