1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Oro: quotazioni tornano sotto i 1.800 dollari l’oncia

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La nuova ondata di liquidità annunciata dalle Banche centrali, che immetteranno liquidità in dollari sull’interbancario, sostiene i listini e trascina l’oro sotto quota 1.800 dollari l’oncia. Al Comex il future sul metallo giallo con consegna dicembre 2011 quota in calo del 2,4% a 1.782,3 dollari l’oncia.