1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Oro: quotazioni tornano sotto i 1.300 dollari l’oncia

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Sesta seduta consecutiva con il segno meno per le quotazioni del metallo giallo. -1,2% al Comex per il future con consegna settembre sull’oro che oggi si è riportato sotto quota 1.300 dollari l’oncia toccando un minimo intraday a 1.278,4 dollari.

Oggi indicazioni ribassiste arrivano dalle parole di Dennis Lockhart, presidente della Fed di Atlanta, che nel corso di un’intervista ha annunciato che il piano di acquisto asset potrebbe essere ridotto in uno qualsiasi degli incontri in calendario da qui a fine anno (settembre, ottobre e dicembre). Il quantitative easing della Fed ha permesso ai prezzi dell’oro di toccare a settembre 2011 un picco a 1.920,8 dollari l’oncia.