Oro: quotazioni tornano in quota 1.860 dollari l'oncia

Inviato da Luca Fiore il Gio, 08/09/2011 - 18:57
Tornano a crescere le quotazioni dell'oro. Le indicazioni negative arrivate dal mercato del lavoro statunitense, con le nuove richieste di sussidio salite la scorsa settimana di 2 mila unità a 414 mila, ed il taglio delle stime di crescita europee da parte della Bce nel peggiorare l'intonazione dei mercati finanziari stanno favorendo gli acquisti di asset rifugio. In questo momento un'oncia d'oro al Comex (dicembre '11) è scambiata a 1.860,1 dollari, il 2,34% in più rispetto al dato precedente.
COMMENTA LA NOTIZIA