1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Oro: quotazioni tornano a crescere dopo la mossa della BoJ

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La Bank of Japan sostiene le quotazioni dell’oro. La decisione dell’istituto centrale nipponico di incrementare, per la quinta volta nel 2012, da 55 a 66 mila miliardi di yen il piano di acquisto asset sta sostenendo le quotazioni del metallo giallo che al Comex avanza dello 0,4% a 1.714,8 dollari l’oncia. Secondo i dati diffusi ieri dalla Commodity Futures Trading Commission, nella settimana al 23 ottobre le posizioni nette lunghe, quelle cioè rialziste, sull’oro deteute dai money manager sono scese di 11.900 contratti a 146.600.