Oro: quotazioni salgono ai massimi dal settembre '13

Inviato da Luca Fiore il Mer, 12/03/2014 - 16:59
Massimi da sei mesi per il metallo giallo. L'avversione sta penalizzando le piazze finanziarie e spostando gli acquisti degli operatori verso il bene rifugio per eccellenza che oggi si è spinto fino a 1.368,8 dollari l'oncia, il livello maggiore dallo scorso 20 settembre. Il metallo giallo, che attualmente passa di mano a 1.365,8 dollari, da inizio anno ha evidenziato un incremento di oltre tredici punti percentuali.

Secondo i dati diffusi dalla statunitense Commodity futures trading commission, nella settimana al 25 febbraio le posizioni nette lunghe sull'oro (differenza tra contratti rialzisti e ribassisti) sono salite ai massimi dal dicembre del 2012.
COMMENTA LA NOTIZIA